SERVIZI

raccolta differenziata e recupero delle cartucce per stampanti

raccolta differenziata/trasporto/avvio al riutilizzo e al recupero di materiali di consumo dell'informatica

Materiali di consumo dell'informatica:



Si tratta dei rifiuti individuati con il codice europeo rifiuti (CER) 08.03.18/16.02.16:

tipologia:

cartucce per stampanti laser, cartucce per stampanti a getto d'inchiostro, contenitori in plastica vuoti per macchine fotocopiatrici, cartuccia a nastro per stampanti ad aghi.

caratteristiche del rifiuto:

contenitore in materiale plastico e/o metallico con tracce di polvere di toner o di inchiostro o di nastro inchiostrato.


Descrizione del servizio


  • Servizio di raccolta differenziata e avvio al riutilizzo/recupero dei consumabili esausti da sistemi di stampa elettronica:
    cartuccia per stampante laser,
    cartucce per stampanti a getto di inchiostro,
    cartucce a nastro per stampanti ad aghi,
    contenitori in plastica vuoti per macchine fotocopiatrici.

    Caratteristiche del rifiuto:
    contenitore in materiale plastico e/o metallico con tracce di polvere di toner o di inchiostro o di nastro inchiostrato
  • Le cartucce usate, così come sopra identificate, devono essere riposte, senza la scatola , in appositi contenitori chiusi con coperchio. Al momento del conferimento prestare particolare attenzione all'integrità e allo stato fisico dei materiali;
  • Il ritiro delle cartucce esauste è normalmente programmato in funzione della capacità di consumo di ogni singolo cliente. La richiesta di intervento per il servizio di raccolta deve essere effetttuata utilizzando l’apposito modulo on line pubblicato nel sito;
  • Contestualmente al ritiro dei toner e delle cartucce esaurite verrà rilasciato il formulario di identificazione del rifiuto (FIR). Il conferimento esonera il produttore da ogni ulteriore obbligo normativo salvo la conservazione del formulario e la registrazione nell'apposito registro rifiuti ove obbligatorio (Dlgs 3 aprile 2006, n. 152 norme in materia ambientale);
  • Per maggiori informazioni leggere le condizioni generali del servizio.

i nostri servizi



MICRORACCOLTA


Imprese, studi professionali, uffici amministrativi

Il servizio è rivolto a tutti i soggetti che sono produttori iniziali del rifiuto cioè tutti coloro che utilizzando il prodotto nuovo attraverso l'attività di stampa ottengono un prodotto usato che come tale deve essere destinato alla raccolta differenziata per essere avviato al riutilizzo/recupero.
Il servizio è svolto in forma onerosa, Il costo del servizio è calcolato in funzione della localizzazione geografica del punto di raccolta e delle quanità prodotte e non prevede la sottoscrizione di un contratto.

CONTATTATECI PER UN PREVENTIVO

OPERATORI PROFESSIONALI


Impianti recupero R13, isole ecologiche, rivenditori

Il servizio è rivolto agli operatori professionali cioè a coloro che svolgono professionalmente l’attività di raccolta/ trasporto e messa in riserva (R13) delle cartucce per stampanti usate:
- impianti si recupero in R13
- Isole ecologiche
- rivenditori di materiale di consumo dell’informatica che svolgono presso i propri clienti il servizio di raccolta e trasporto
Il servizio è svolto in forma onerosa.

CONTATTATECI PER UN PREVENTIVO

Progetto ETA BETA


Scuole, enti no profit

Il "Progetto Etabeta" è un progetto di sensibilizzazione alla educazione ambientale ideato per gli Istituti Scolastici ed Enti No-Profit
In Italia ogni anno milioni di cartucce per stampanti usate vengono gettate nella spazzatura.
Invece di gettare nella spazzatura le cartucce vuote delle stampanti, donatele alla vostra scuola. Vi faranno guadagnare punti EtaBeta da utilizzare per acquistare nuovi materiali e/o utili attrezzature didattiche e/o ricreative.

SCOPRI DI PIÙ ...

ECO-BOX pieno? Richiedi il ritiro!